Francesca Schiavone è stata l'ultima italiana a vincere il Roland Garros

Nati sotto il segno del Cancro

Il tennista educato e riservato, tenace, sognatore, lunare, pallido, capace di soluzioni geniali, amabile, dolce, gentile ma spesso incompreso. Che cosa cerca non lo sa, segue l’istinto, ma non molla mai.
Il suo gioco è basato sulla difensiva, strenua difesa fino alla resa o al trionfo inatteso e clamoroso in un mare di sudore e sofferenza.

Nati dal 21 giugno al 21 luglio

L’Italia del tennis ha due giocatori di gran classe nati sotto questo segno, parliamo del mitico Adriano Panatta e di Francesca Schiavone, troviamo che i due hanno qualcosa in comune:
entrambi vantano un best ranking di n.4 nella classifica mondiale, entrambi hanno vinto il Roland Garros.

Adriano Panatta Roland Garros 1976

Adriano Panatta vinse il Roland Garros nel 1976, Francesca Schiavone è stata la prima italiana a vincerlo nel 2010, finalista nell’anno successivo battuta in finale dalla cinese Li Na. Sempre nel 1976 Panatta vinse anche la Coppa Davis con la squadra italiana, Schiavone fu protagonista delle Fed Cup (la Davis femminile) vinte dalla squadra italiana.

Foto tratte dal web

Visualizzazioni oggi 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *